Buonanotte

Scusa.
Se magari sono strana.
Se non mi comporto come dovrei.
Se ti chiedo scusa.
Se ho la testa che scoppia e so che scoppiando scoppieresti.
E magari poi lo leggerai quello che voglio dire. E spero che ci riesca. Perchè non sono brava con le parole.
E se fosse andata diversamente?
Magari non sarei qui a scrivere cose incomprensibili agli occhi di chi legge. E magari anche ai tuoi. Che non puoi sempre leggere tra le righe.
Non dubitare… sono sincera. Purtoppo e per fortuna.
Non porti domande.
E non porle neanche a me. Non ti saprei rispondere. E non c’ è più chi mi suggerisce qui con me.
Un accordo? Un compromesso?
Forse è troppo.Scusa.
Forse lo sai perchè sei me.
Forse lo sai perchè sei come me.
O forse semplicemente lo sai perchè mi ascolti.
 
Certe Notti la macchina è calda e dove ti porta lo decide lei.
Certe notti la strada non conta e quello che conta è sentire che vai.
Certe notti la radio che passa Neil Young sembra avere capito chi sei.
Certe notti somigliano a un vizio che non voglio smettere, smettere mai.
Certe notti fai un po’ di cagnara che sentano che non cambierai più.
Quelle notti fra cosce e zanzare e nebbia e locali a cui dai del tu.
Certe notti c’hai qualche ferita che qualche tua amica disinfetterà.
Certe notti coi bar che son chiusi al primo autogrill c’è chi festeggerà.
E si può restare soli, certe notti qui, che chi ‘accontenta gode, così così.
Certe notti o sei sveglio, o non sarai sveglio mai, ci vediamo da Mario prima o poi.
Certe notti ti senti padrone di un posto che tanto di giorno non c’è.
Certe notti se sei fortunato bussi alla porta di chi è come te.
C’è la notte che ti tiene tra le sue tette un po’ mamma un po’ porca com’è.
Quelle notti da farci l’amore fin quando fa male fin quando ce n’è.
Non si può restare soli, certe notti qui, che se ti accontenti godi, così così.
Certe notti son notti o le regaliamo a voi, tanto Mario riapre, prima o poi.
Certe notti qui, certe notti qui, certe notti qui, certe notti….
Certe notti sei solo più allegro, più ingordo, più ingenuo e coglione che puoi
quelle notti son proprio quel vizio che non voglio smettere, smettere, mai.
Non si può restare soli, certe notti qui, che chi s’accontenta gode, così, così.
Certe notti sei sveglio o non sarai sveglio mai, ci vediamo da Mario prima o poi.
Certe notti qui, certe notti qui, certe notti qui…
 
vuoi un gelato?
T0T
pinolo, cioccolato, spumone.
Grazie.
 
 
Certe sere lo sai
a casa non tornerei
una preghiera non c’è per non sentire il vuoto in me
ci si arrampica ai sogni, ma si cade giù
e con i lividi addosso poi non si vola più

E poi mi dicono ancora
non eri quella per me
ma che ne sanno di noi di come vivo senza te
il tuo profumo sul letto non vuole andare via
e certe sere ho paura di che sarà di me

Chi mi darà la sua mano a chi darò la mia mano
io non so più se una risposta c’è
se nascerà ancora il mondo se salirò dal mio fondo
io te lo giuro sai ho paura
di che sarà di me

E un altra notte e già qui
sulla mia cena a metà
sulle parole che tu avrai scordato ovunque sei
e questo freddo che ho dentro è già una malattia
in questo mondo sbagliato tu non sei più mia

Chi mi darà la sua mano a chi darò la mia mano
io non so più se una risposta c’è
se nascerà ancora il mondo se salirò dal mio fondo
io te lo giuro sai ho paura
di che sarà di me

Non potrò scordarti mai mentre il mondo scorda me
ora che tu non ci sei
dimmi che sarà di me
… rinascerà ancora il mondo, risalirò dal mio fondo
ma te lo giuro sai, ho paura di che sarà di me

Io te lo giuro

ammazzi le zanzare? e i vermetti rossi?

matura? non abbastanza direi…

 

Dolce sentire come nel mio cuore
ora umilmente sta nascendo amore
Dolce capire che non son più solo,
ma che son parte di una immensa vita
che generosa risplende intorno a me:
dono di lui, del suo immenso amor. (2 v.)

Ci ha dato il cielo e le chiare stelle,
fratello sole e sorella luna,
la madre terra con frutti, prati e fiori,
il fuoco, il vento, l’ aria e l’ acqua pura,
fonte di vita per le sue creature:

Sia laudato nostro Signore,
che ha creato l’universo intero
Sia laudato nostro Signore,
noi tutti siamo sue creature:
dono di lui, del suo immenso amor
Beato chi lo serve in umiltà.

si piange???

purtroppo…

non si  può mica controllare tutto a questo mondo ToT

VIA

Vai piano. A 80! Vai piano!

tutta tua

I’m not afraid
Of anything in this world
There’s nothing you can throw at me
That I haven’t already heard
I’m just trying to find
A decent melody
A song that I can sing
In my own company

I never thought you were a fool
But darling look at you
You gotta stand up straight
Carry your own weight
These tears are going nowhere baby

You’ve got to get yourself together
You’ve got stuck in a moment
And now you can’t get out of it

Don’t say that later will be better
Now you’re stuck in a moment
And you can’t get out of it

I will not forsake
The colors that you bring
The nights you filled with fireworks
They left you with nothing
<a href="http://www.lyricsmania.com&quot; title="Lyrics">Lyrics</a>

I am still enchanted
By the light you brought to me
I listen through your ears
Through your eyes I can see

And you are such a fool
To worry like you do
I know it’s tough
And you can never get enough
Of what you don’t really need now
My, oh my

You’ve got to get yourself together
You’ve got stuck in a moment
And you can’t get out of it

Oh love, look at you now
You’ve got yourself stuck in a moment
And you can’t get out of it

I was unconscious, half asleep
The water is warm ‘til you discover how deep

I wasn’t jumping, for me it was a fall
It’s a long way down to nothing at all

You’ve got to get yourself together
You’ve got stuck in a moment
And you can’t get out of it

Don’t say that later will be better
Now you’re stuck in a moment
And you can’t get out of it

And if the night runs over
And if the day won’t last
And if our way should falter
Along the stony pass

And if the night runs over
And if the day won’t last
And if your way should falter
Along this stony pass

It’s just a moment
This time will pass


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...