qualcosa è cambiato

Sabato…e che sabato!
non ha definizioni direi…all’ insegna del ricordo, del divertimento e della scoperta.
C’ avrei giocato la mano oppure 30 h di grattini (ihih) che si sarebbe concluso in una serata malinconica.
I presupposti già c’ erano, forse avrei dovuto giocare meglio le mie carte, forse ho dato il massimo e non riesco ad accettarlo e a mettermi l’ anima in pace.
Ma mi sono stufata di cercare una soluzione ad enigmi irrisolubili…
– progetti non condotti a termine
– promesse infrante
– prese in giro
– voltafacce
senza uno scopo.
E magari con  semplici atti opportunistici involontari.
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...