19/01/09

 

 

Bonsoir..

Tanti tanti auguri passati di tutto a tutti.

E’ arrivato un nuovo anno, e spero che come quel 2008 che mi ha fatto più matura, anche questo sia un anno intenso…magari di cose belle. E ce lo auguriamo tutti.

E poi dicono, ma non aveva ragione quello storico?

Dove sta la continuità e la rottura quando arriva la rivoluzione…?

E scusatemi ma è più forte di me, mi vengono naturali questi collegamenti.

E non me ne frega cosa dite, parlate pure.

Comunque che va bene non lo dico, sennò poi va male; che va male non lo dico, perché non è vero, quindi…ma quando si sta così si entra nel limbo?Dani??

Vabè, questo post doveva essere un augurio ed è diventato un soliloquio come quello di Faustus, quindi mi conviene chiudere quaXD.

N.B. in questo post non figura nemmeno una volta la parola scuola o compito o interrogazione. Sono fiera di me.^^

Federica

 

 “Flying alone I
Feel like I don’t belong and I,
Can’t tell righy from the wrong, why,
Have I been here so long
In a city of devils we live”

“Currite Currite noctis equi”